Vaccini, la nostra arma migliore

Conosciamo i vaccini contro il Covid-19 con la Dottoressa Milena Lonati, già dirigente presso l'Ufficio Europeo Brevetti

VENERDÌ 18 MARZO 2022, ORE 20:45, BIBLIOTECA COMUNALE

Come sono stati realizzati i vaccini contro il Covid-19? Perchè sono lo strumento migliore che abbiamo per sconfiggere il virus?
Milena Lonati, già responsabile della Direzione Generale per i brevetti in farmacologia presso l’Ufficio Europeo Brevetti a Monaco di Baviera, aiuterà i partecipanti a fare chiarezza su un argomento estremamente dibattuto.

Vaccini, la nostra arma migliore
Dr.ssa Milena Lonati: Conosciamo i vaccini contro il Covid-19
Venerdì 18 marzo, ore 20:45, Biblioteca Comunale
Prenota un posto

Durante l’incontro, la Dott.ssa Milena Lonati spiegherà le fasi di sperimentazione, di certificazione e di produzione industriale dei vaccini e quali sono i criteri scientifici che hanno portato allo sviluppo dei cinque vaccini attualmente certificati: “Pfizer/BioNTech, Moderna, AstraZeneca, J&J e Novavax”.

Questi gli argomenti che verranno trattati durante la serata:

  • il virus e i vaccini certificati
  • la struttura del virus
  • come il virus infetta la cellula ospite
  • la risposta immunitaria al virus
  • fasi di sviluppo di un vaccino
  • come funzionano i diversi vaccini (piattaforme di nuova generazione e piattaforme tradizionali)
  • Pfizer/BioNTech, Moderna, AstraZeneca, J&J e Novavax messi a confronto
  • la variante Omicron con alcuni dati epidemiologici
  • il long-Covid
  • alcuni dati sull’infezione da Covid-19 e sulla vaccinazione nei bambini

 

Ingresso libero. Green Pass richiesto: la platea sarà gestita osservando le norme di sicurezza anti covid.
I partecipanti dovranno presentarsi muniti di mascherina FFP2
È possibile prenotare un posto a Vaccini, la nostra arma migliore
Per informazioni: Biblioteca Comunale 030 9909174

Vaccini, la nostra arma migliore, la locandina


I prossimi appuntamenti in Biblioteca
25 marzo: Fabio Larovere: L’immagine del mito. Maria Callas nelle arti visive
1 aprile: Valerio Luterotti, Wengamen: colui che inizia un nuovo cammino

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.