Una persona alla volta

di Gino Strada

CONSIGLI DI LETTURA

Una persona alla volta
di Gino Strada

Feltrinelli 2022

 

“Bisogna curare le vittime e rivendicare i diritti. Una persona alla volta”.
In questo libro autobiografico, Gino Strada racconta la sua missione di chirurgo che è iniziata a Sesto San Giovanni, la Stalingrado d’Italia. Una storia che ha come sfondo le grandi industrie, gli operai, il partito e il passato partigiano.
A Milano, all’università, Strada scopre di avere qualcosa in comune con la chirurgia: davanti a un problema cerca di salvare il salvabile, agendo subito. Questa passione lo ha portato a conoscere la guerra in Pakistan, Etiopia, Afghanistan, Gibuti, Somalia, Bosnia, Ruanda e Iraq.
In queste pagine risuona una domanda radicale, politica e profondamente attuale, che chiede l’abolizione della guerra e il diritto universale alla salute.

Su Media Library è possibile scaricare il libro in formato e-book

I Consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione

 

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.