SABATO A PALAZZO

Presentata la settima rassegna teatrale che comincerà il prossimo 14 novembre

Pubblicato il: 12 Ottobre 2009

Sabato a Palazzo
Sirmione Palazzo dei Congressi
Direttore artistico: Daniele Sterza

sabato 14 novembre 2009
La Locandiera

di Carlo Goldoni. Compagnia Teatrale Teatro Novo. Regia di Franco Penzo e Giuliano Soncin

sabato 28 novembre 2009
La Balada de l’oio bù

di Bruno Frusca. Compagnia Teatrale La Betulla. Regia di Bruno Frusca

sabato 12 dicembre 2009
La figlia del maggiore

da Eugene Labiche. Compagnia Teatrale I Guitti. Adattamento e regia di Nadia Buizza

sabato 9 gennaio 2010
II nudo e la nuda

di Samy Fayad. Compagnia Teatrale Armatrhan. Regia di Marco Cantieri

sabato 23 gennaio 2010
Il Canto del cigno

di Luigi Lunari. Compagnia Teatrale La Ringhiera. Regia di Riccardo Perraro

sabato 6 febbraio 2010
L’impresario delle Smirne

di Carlo Goldoni. Compagnia Teatrale La formica. Regia di Gherardo Coltri

sabato 20 febbraio 2010
Marco Pantani, il campione fuori norma

di Alessandro Albertin. Associazione Culturale OVERLORD. Regia di Michela Ottolini

sabato 6 marzo 2010
Le donne curiose

di Carlo Goldoni. Compagnia Teatrale Teatro dei Pazzi. Regia di Giovanni Giusto

maggiori informazioni

Inizio spettacoli ore 21.00
Ingresso a pagamento: 5 €
(28 novembre e 23 gennaio: 10 €)

Abbonamento: 50 € (con posto riservato)
Gli abbonamenti sono in vendita dal 19 ottobre al 14 novembre presso la Biblioteca Comunale di Sirmione, in via Alfieri
Info: tel. 030 9909174 cell. 348 4015182

I biglietti per i singoli spettacoli saranno in vendita solo la sera della rappresentazione presso la biglietteria del Palazzo dei Congressi.
E’ previsto un servizio di trasporto pubblico, con partenza da Rovizza alle ore 20.30. Il servizio è assicurato anche per il viaggio di ritorno

Come raggiungere il Palazzo dei Congressi:

Googlemaps Italia

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.