ROMEO E GIULIETTA, L’ULTIMO SPETTACOLO DEL 2006

Pubblicato il: 21 Dicembre 2006

Sarà Shakespeare a chiudere la stagione degli spettacoli del 2006: la Compagnia Teatrale Estravagario Teatro, per la regia di Alberto Bronzato, presenta, venerdì 22 dicembre alle ore 21,15 al Palazzo dei Congressi, uno dei più famosi e amati lavori del drammaturgo inglese, Romeo e Giulietta.
Due nobili famiglie veronesi, i Montecchi e i Capuleti, sono nemiche da generazioni. Il nobile Paride chiede al Capuleti la mano della figlia, Giulietta. Capuleti lo invita ad attirarne l’attenzione al ballo in maschera del giorno seguente. Anche Romeo Montecchi partecipa al ballo e conosce Giulietta. Ai due bastano poche parole per innamorarsi. Dopo la festa, nella famosa scena del balcone, si dichiarano il loro amore. L’indomani Frate Lorenzo, in segreto, li unisce in matrimonio, sperando di portare pace tra le due famiglie. Le cose precipitano quando  il cugino di Giulietta, uccide in duello un amico di Romeo e questi, irato, a sua volta lo uccide. Condannato all’esilio fugge a Mantova. Giulietta sta per sposare Paride. Frate Lorenzo con una pozione le procura una morte apparente. Romeo non ne viene informato e, credendola morta, uccide Paride e si avvelena. Giulietta si sveglia e trovando l’amante morto si trafigge con il suo pugnale. Le due famiglie informate da Frate Lorenzo dell’amore dei loro figli pongono fine all’annosa guerra. Ingresso a pagamento. Per informazioni, prenotazioni e abbonamenti: 348 4015182.
La rassegna teatrale Sabato a palazzo riprenderà il 13 gennaio 2007 con un classico del teatro napoletano, Miseria e nobiltà di Eduardo Scarpetta.

Resterà aperta anche durante le festività natalizie la Pista di pattinaggio su ghiaccio in Piazza Mercato.
L’uso della pista e il noleggio dei pattini è gratuito. E’ prevista una cauzione di 10 euro per 1 ora.
Orari: domenica e feriali: 14,30-19,00, venerdì e sabato: 14,30-22,00.
Sono previsti corsi di pattinaggio. Per informazioni: SCI CLUB ROVIZZA 3391691050

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.