Quella bellezza infinita, e un po’ dimenticata, che ci salverà

Sirmione in copertina sul Corriere della Sera

MERCOLEDÌ 31 MARZO 2021

In un libro dei fotografi bergamaschi Pepi e Luca Merisio, il 2020 del nostro Paese viene letto alla luce di luoghi e opere rimasti meravigliosi anche nel dolore. I luoghi meravigliosi che ci aiuteranno a rialzarci.

Oltre il dolore e lo sgomento di questi tempi c’è la bellezza dell’Italia, la bellezza che ridà speranza.

Il volume è presentato anche dal Corriere della Sera che sceglie Sirmione come immagine iconica e rappresentativa della bellezza dell’Italia: Sirmione, ripresa dall’alto, diventa il simbolo di tutto la bellezza che continua a farci vivere.

 Una bellezza esuberante fatta di ville, spiagge, castelli, frutteti, cime, borghi antichi, filari, di luoghi che appartengono al nostro DNA di italiani e che magari sono stati meta di gite o vacanze, ma che forse abbiamo troppo spesso dati per scontati. Questa grande bellezza, esposta tutta insieme su queste pagine, ha la potenza di una promessa a portata di mano: ci riapproprieremo dei nostri luoghi, oltreché del tempo perduto.

Italia, quella bellezza infinita (e un po’ dimenticata) che ci salverà, l’articolo di Marcello Parilli sul Corriere della Sera.

L’Italia nel cuore, il libro di Pepi e Luca Merisio nel sito dell’editore Era Libri.

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.