Prima di noi

di Giorgio Fontana

CONSIGLI DI LETTURA

Prima di noi 
di Giorgio Fontana

Sellerio 2020

 “Prima di noi” è una saga familiare che si snoda dal 1917 al 2012. I protagonisti sono le quattro generazioni della famiglia Sartori, nativi del Friuli rurale che durante lo svolgimento del libro si sposterà nella Milano contemporanea.

È un romanzo che attraversa diversi periodi della Storia d’Italia: le due guerre mondiali, gli anni del boom economico, gli anni di piombo e delle contestazioni sociali, il tramonto di un’epoca con l’avvento della globalizzazione, i primi anni del nuovo millennio con il precariato e la fine di ogni certezza.
Diversi sono anche i temi che vengono affrontati grazie ai personaggi principali e ai loro amici e partner: la militanza (dalla lotta partigiana al terrorismo politico), l’omosessualità, il fallimento di un matrimonio, l’abbandono, gli inevitabili lutti e le incomprensioni che spesso allontanano i consanguinei.

Quello che colpisce è che ciascuno di noi, leggendolo, si ritroverà in parte nella storia che Fontana ci racconta.

Dice Claudia Durastanti: «Questo romanzo è un proiettile che entra nel Novecento italiano, passa la storia da parte a parte e fuoriesce dal presente trasformando il lettore, dopo essergli entrato nella testa quanto nel cuore».

I Consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione

 

 

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.