No alla guerra in Ucraina

Flash mob degli alunni e dei docenti dell'Istituto Comprensivo II Trebeschi di Sirmione

GIOVEDÌ 10 MARZO 2022, ORE 9:30

Gli alunni e i docenti dell’Istituto Comprensivo II Trebeschi di Sirmione, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I grado, sono lieti di invitare la cittadinanza a partecipare al Flash mob per dire no alla guerra che si terrò Giovedì 10 marzo alle ore 9:30 presso Piazza Virgilio a Sirmione.

Alunni e docenti richiamano l’articolo 11 della Costituzione italiana che esprime la condanna morale verso gli orrori e la distruzione causati dalla guerra.
Ripudiare la guerra vuol dire rifiutare ogni propaganda militarista ed ogni politica ideologica che giustifichi o nobiliti l’utilizzo della guerra di aggressione e offesa, oltre che come alternativa legittima allo sforzo diplomatico e al dialogo in caso di controversie internazionali.

Così recita l’articolo 11 della Costituzione italiana:

“L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo”.

Questi gli altri Flash mob organizzati, nella stessa data e orario, da istituti scolastici di Desenzano e Pozzolengo:

Infanzia Rivoltella e Infanzia S. Martino
(Presso i giardini delle scuole)

Scuola Primaria di Rivoltella
(Presso il cortile della scuola)

Scuola Secondaria di I Grado di Rivoltella
(Presso il cortile della scuola)

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I Grado di Pozzolengo
(Presso il parco Don Giussani)

Flash mob No alla guerra in Ucraina, la locandina

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.