Niente da dichiarare?

In scena una visione libertina della realtà, un vaudeville dove l'inverosimile è reso vero e l'assurdo sensato

Pubblicato il: 20 Gennaio 2015

Niente da dichiarare?

In scena una visione libertina della realtà dove l'amore si trasforma in intrigo amoroso, il corteggiamento in contrattazione, il sentimento in passione: un labirinto, un vaudeville dove l'inverosimile è reso vero e l'assurdo sensato.

7 febbraio 2015, ore 21
Niente da dichiarare di M. Hennequin e P. Veber
Compagnia al Castello, Foligno PG
Sirmione, Palazzo dei Congressi, ingresso € 5,00

Una società frivola ed esteriore, individui vuoti che si affannano ad assecondare il gioco intricatissimo dei propri desideri. Una girandola di avvenimenti con ritmi rapidi e incalzanti, un imbrogliare per poi sciogliere i fili d’una matassa dove l’inverosimile è reso vero e l’assurdo sensato.

Niente da dichiarare?

Parigi, 1906. I genitori che desiderano tanto un nipotino aspettano la figlia dal viaggio di nozze. Purtroppo il matrimonio non è stato consumato perché lo sposo, nel vagone letto del treno, sul momento più bello della sua passione, è stato interrotto da un doganiere che chiedeva: «Niente da dichiarare?». Questo triste episodio gli ha procurato un trauma per cui quando inizia un rapporto amoroso con la sposa crede di sentire ancora quella voce… e si raffredda. Anche un innamorato della sposina, non ricambiato, cerca in tutti i modi di impedire questo amplesso, sperando di prendere, in futuro il posto dello sposo che si dimostra incapace d’ amare…

Compagnia al Castello, Foligno PG

La compagnia teatrale “Al Castello” nasce a Foligno nel 1990 ed ha sede nello storico castello di S. Eraclio. Come parte dell’omonima associazione culturale, produce spettacoli esclusivamente in lingua e organizza rassegne e corsi di formazione teatrale di vario livello, tenuti sia da componenti della compagnia che da esperti esterni.  Nel corso degli anni ha acquisito esperienza anche per la definizione e realizzazione in proprio delle scenografie e dei costumi. È inoltre autonoma per quanto riguarda luci, audio e altri servizi tecnici di palcoscenico. Organizza la rassegna teatrale a carattere nazionale “Alle 5” presso i teatri “Clitunno” di Trevi e “Torti” di Bevagna.

 

CONTATTI E INFORMAZIONI
Comune di Sirmione. Ufficio Cultura e Turismo
t 0309909184 f 0309909101
cultura@sirmionebs.it

 

 

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.