Lungo petalo di mare

di Isabel Allende

CONSIGLI DI LETTURA

Lungo petalo di mare
di Isabel Allende

Feltrinelli 2019 

Storia di Victor Dalmau e Roser Bruguera che dopo la guerra civile sono scappati dalla Spagna di Franco diventando una “famiglia di migranti”.
Una storia di umanità, di poesia, di memoria collettiva, di donne forti, d’amore, ma anche e soprattutto di rifugiati.  C’è questa corrispondenza con il nostro presente, anche pensando al fatto che cercano di fuggire in Francia assieme a molti altri compagni, ma quest’ultima chiude le frontiere e li lascia in campi di concentramento dove muoiono in tanti, con condizioni igieniche pessime.

Grazie all’iniziativa di Pablo Neruda rocambolescamente arrivano in Cile, ma anche qui non è facile. Un romanzo sull’identità spezzata, frammentata, sullo sradicamento.
Anche in Cile la Storia di una dittatura fa da padrona per questi spagnoli che fra difficoltà e avversità vogliono riuscire in ogni maniera a diventare parte di questa terra “petalo di mare”, che li ha accolti e ha dato loro la possibilità di una vita.

I Consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.