Lugana: Armonie senza Tempo

DEG Wine & Spirits intervista Fabio Zenato, Presidente del Consorzio Tutela Lugana D.O.C.

LUNEDÌ 7 NOVEMBRE 2022

DEG Wine & Spirits, sito dedicato a degustazioni, esperienze, approfondimenti e aneddoti legati al mondo del vino e dei distillati, intervista Fabio Zenato, Presidente del Consorzio Tutela Lugana D.O.C. in occasione della masterclass romana Lugana, Armonie senza Tempo.

“Nella splendida cornice di Villa Piccolomini, circa 40 cantine raccontano la Doc Lugana, un territorio in forte crescita, alla conquista del mercato nazionale ed internazionale. Il segreto, un attaccamento al proprio territorio senza compromessi: “identità, impegno, famiglia. A partire dalla singola barbatella”. Abbiamo il piacere di parlarne con Fabio Zenato, Presidente del Consorzio del Lugana.

La Doc Lugana insiste su due regioni, il Veneto e la Lombardia, e comprende cinque comuni – Sirmione, Pozzolengo, Desenzano, e Lonato in Lombardia e Peschiera del Garda in Veneto – un grande lago e terreni ricchi, argillosi, ciottolosi e con sedimenti morenici. Qui il vino ha una lunghissima storia risalente all’epoca romana.

Uva regina della Doc è la Turbiana. Da sempre coltivata in queste terre, è una particolare varietà autoctona di Trebbiano dalla buccia dura, dal grappolo compatto e dalla grande acidità. È particolarmente versatile e ciò le consente di dare il massimo sia nella produzione di vini fermi sia di quelli spumantizzati e dolci”.

Leggi l’intervista completa di DEG Wine & Spirits a Fabio Zenato

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.