Lezioni di meraviglia. Viaggi tra filosofia e immaginazione

di Andrea Colamedici e Maura Gancitano

CONSIGLI DI LETTURA

Lezioni di meraviglia. Viaggi tra filosofia e immaginazione
di Andrea Colamedici e Maura Gancitano

Edizioni Tlon 2017

Questo manuale narrativo aiuterà il lettore ad applicare nella vita di tutti i giorni le grandi scoperte della filosofia e a recuperare il grande segreto dell’esistenza: l’arte di meravigliarsi.

“La filosofia non si pone prima della concretezza del mondo, ma dopo. Non rappresenta un modo per sfuggire alla realtà ma la via per affrontarne l’ultimo lembo possibile. La filosofia, cioè, non è per codardi ma per individui estremamente coraggiosi, pronti ad affrontare ciò che sembra inaffrontabile: l’apparente mancanza di senso dell’esistenza. La filosofia nasce dal θάυμα (thauma in greco antico), cioè dal terrore, dallo scoramento, dall’apertura nei confronti dell’ignoto. Questa meraviglia estrema è il punto di partenza, il cominciamento del filosofare”.

I Consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione

 

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.