Lavoriamo per riaprire tutti i Paesi europei il 15 giugno

La Repubblica sceglie una foto di Sirmione per commentare le dichiarazioni del ministro degli Esteri

MARTEDÌ 26 MAGGIO 2020

La Repubblica ha scelto una foto scattata all’ingresso del centro storico di Sirmione per commentare le dichiarazioni del ministro degli Esteri Di Maio a proposito della ripresa del turismo e degli spostamenti tra le nazioni europee.

Turismo, Di Maio: “Lavoriamo per riaprire tutti i Paesi Ue il 15 giugno: sarà d-day europeo.”

Il ministro degli Esteri lancia la sua proposta in tv: “La Germania punta a ripartire per quella data, proviamo a farlo tutti insieme: ma servono regole omogenee tra le regioni per non disorientare gli stranieri”

Il governo italiano sta trattando in Europa per evitare i cosiddetti “corridoi” che escludono la circolazione in alcuni paesi e per far ripartire il turismo europeo il 15 giugno. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio intervenendo alla trasmissione Frontiere, su Rai Uno.
Serve il turismo straniero. Dobbiamo permettere alle nostre strutture di alta gamma di poter ricevere i turisti stranieri europei: è lavoro per i nostri operatori

Continua a leggere l’articolo su repubblica.it

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.