L’amore del bandito

di Massimo Carlotto

CONSIGLI DI LETTURA

Massimo Carlotto
L’amore del bandito
Edizioni e/o 2009

2004. Dall’Istituto di medicina legale di Padova vengono sottratti 44 chili di droga. Criminalità organizzata e forze dell’ordine si scatenano. L’Alligatore riceve pressioni per indagare e scoprire l’identità dei responsabili del furto.
2006. Due anni più tardi scompare Sylvie, la donna di Beniamino Rossini, una ballerina di danza del ventre franco-algerina conosciuta anni prima in un night del nord est. Il gangster non si dà pace e la cerca ovunque. Ben presto l’Alligatore, Beniamino Rossini e Max la Memoria si ritrovano braccati da un nemico misterioso che li ricatta e li costringe a entrare in un gioco mortale.
2009. L’Alligatore e i suoi amici sono ancora in pericolo e attendono la prossima mossa del loro temibile avversario. Una storia di malavita, un noir dove si intrecciano i destini di vecchi e nuovi gangster in un mondo dove le regole di un tempo non esistono più. Solo il passato torna sempre a chiedere il conto. Su Media Library è possibile scaricare l’e-book.

 

 

I Consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.