La vedova allegra

Intrecci di amori e denaro nella Parigi del Novecento, Ultimo appuntamento con L'Operetta

SABATO 15 FEBBRAIO 2020, ORE 16 (REPLICA ORE 21), PALAZZO DEI CONGRESSI

Sabato 15 febbraio, ore 16 (replica ore 21)

La vedova allegra
Operetta in tre atti
di Franz Lehar su libretto di Viktor Léon e e Leo Stein.
Le finanze del Pontevedro sono in grave pericolo e solo Anna, ricca vedova del banchiere Glavary, potrebbe risanare le casse dello Stato sposando un pontevedrino.
Il Barone Zeta, ambasciatore pontevedrino a Parigi, approfitta della festa organizzata in ambasciata per far incontrare Anna e Danilo sperando che l’antica fiamma possa riaccendersi.
I biglietti per i residenti a Sirmione saranno disponibili da lunedì 3 febbraio all’Ufficio Cultura e Turismo del Comune di Sirmione.
E’ possibile acquistare i biglietti in prevendita, al costo di € 10 chiamando il Gruppo da Camera Caronte al 348 225 7382.

In occasione dello spettacolo sarà effettuato un servizio di trasporto pubblico gratuito pomeridiano e serale.
Pomeriggio: Rovizza 15,15 – Chiodi 15,17 – Lugana 15,22 – Via San Martino 15,27 – Colombare (Banca) 15,32 – Rotonda via Salvo D’Acquisto 15,35 – Palazzo dei Congressi 15,37. Ritorno al termine dello spettacolo.

Sera: Rovizza 20,15 – Chiodi 20,17 – Lugana 20,22 – Via San Martino 20,27 – Colombare (Banca) 20,32 – Rotonda via Salvo D’Acquisto 20,35 – Palazzo dei Congressi 20,37. Ritorno al termine dello spettacolo

Il calendario completo

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.