La traversata del lago a nuoto interrotta per il maltempo

Giorgia Polese costretta a rinunciare per le difficili condizioni atmosferiche

Pubblicato il: 19 Settembre 2005
Purtroppo il maltempo del fine settimana ha costretto Giorgia Polese ad interrompere la trversata a nuoto del Lago di Garda da Riva a Sirmione. Dopo circa 10 chilometri, nella serata di sabato, le condizioni da pessime si sono fatte proibitive e la nuotatrice trentina, per motivi di sicurezza, si è ritirata. Si tratta solo di un rinvio: entro la settimana verrà decisa la data di un nuovo tentativo.

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.