La Reggia di Versailles, una giornata a corte

Visita uno dei gioielli architettonici e artistici più belli della Francia, residenza della famiglia reale fino alla Rivoluzione francese

MERCOLEDÌ 22 APRILE 2020

La Reggia di Versailles, situata a circa 20 Km da Parigi, è una delle architetture più belle d’Europa, costruita tra il 1631 e il 1634, e ha ispirato altri grandi residenze reali come la reggia di Caserta.
Voluta da re Sole, Luigi XIV di Borbone, la reggia fu anche un abile espediente politico, un pretesto per il monarca per controllare l’aristocrazia.

Con Google Arts & Culture possiamo immaginare la vita frivola e lussuosa dei vari monarchi che hanno abitato la Reggia di Versailles con una visita virtuale dei suoi interni e del suo meraviglioso ed immenso giardino.
La Reggia  è chiusa all’interno di un muro lungo ben 40 km lungo il quale si aprono 26 porte monumentali.
Comprende 364 stanze nelle ali sud e nord, mentre al centro ci sono gli appartamenti reali, gli uffici e le sale da ballo.
Uno degli ambienti più spettacolari e famosi della reggia è la galleria degli specchi, dove ad ogni grande finestra affacciata sul giardino corrisponde, sulla parete opposta, un’arcata di specchi.

Un luogo meraviglioso ed incantevole, Patrimonio dell’UNESCO dal 1979, che viene visitato ogni anno da milioni di turisti.

Abbiamo parlato di un’altra famosa residenza di una famiglia regnante, la  Venaria Reale una Versailles a Torino.

Tutti gli articoli per impiegare al meglio il tempo ritrovato

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.