La morte è il mio mestiere

di Michael Connelly

CONSIGLI DI LETTURA

La morte è il mio mestiere 
di Michael Connelly

Piemme 2020

Per molto tempo, in passato, avevo detto che la morte era il mio mestiere. Adesso sapevo che lo era ancora”.
Questo romanzo di Michael Connelly ha come protagonista il giornalista Jack McEvoy, uno dei personaggi più riusciti tra quelli inventati dal maestro del thriller americano. McEvoy è un reporter di nera, la morte per lui è stato il mestiere di una vita.

E un giorno, quando una donna con cui Jack aveva trascorso una notte un anno prima viene ritrovata senza vita, la morte torna a fargli visita.
Sarà l’occasione per indagare su una serie di omicidi agghiaccianti in una ricerca che condurrà il giornalista e l’ex agente dell’FBI Rachel Walling negli oscuri meandri del web.

Su Media Library è possibile scaricare il libro in formato e-book

I Consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione

 

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.