La Guerra è finita

Il 7 maggio di 75 anni fa si concludeva il secondo conflitto mondiale. In un mondo lacerato e in un’Europa divisa in due blocchi si faceva strada quell'idea di democrazia che ancora difendiamo

VENERDÌ 8 MAGGIO 2020

Il 7 maggio di 75 anni fa si concludeva la Seconda  Guerra Mondiale, il più grande conflitto armato della storia, costato all’umanità sei anni di sofferenze, distruzioni e massacri con una stima totale di morti che oscilla tra i 55 e i 60 milioni di persone.

L’archivio di RAI Cultura sulla Seconda Guerra Mondiale offre numerosi approfondimenti sul tema, con  immagini di repertorio, articoli, video, testimonianze e cenni storici sul conflitto.

Secondo gli storici per le sorti della 2^ Guerra Mondiale furono decisive tre battaglie, tre gli snodi cruciali che decisero l’esito del conflitto.

La battaglia navale delle isole Midway, nell’oceano Pacifico, quella di Stalingrado, in Unione Sovietica e quella di El Alamein nel deserto egiziano.

La prima, la Battaglia delle Midway, combattuta tra il 4 e il 7 giugno 1942 nelle acque dell’atollo di Midway, nell’arcipelago delle Filippine, risultò decisiva per la supremazia degli Stati Uniti sul Giappone nell’oceano Pacifico.

La seconda, la Battaglia di Stalingrado segnò la prima grande sconfitta politico-militare della Germania nazista e dei suoi alleati sul fronte orientale nonché l’inizio dell’avanzata sovietica verso ovest. Il drammatico assedio della città durò 7 mesi e costò quasi un milione e mezzo di morti.

La terza, la Battaglia di El Alamein, nella quale il successo britannico segnò il punto di svolta nella Campagna del Nord Africa, che si concluderà nel maggio 1943 con la resa delle forze dell’Asse in Tunisia.

L’arrivo, il 16 aprile 1945 delle truppe sovietiche a Berlino:. BBC News dedica una galleria fotografica.

Battaglia delle Midway su Wikipedia

Battaglia di Stalingrado su Wikipedia

Battaglia di El Alamein su Wikipedia

Tutti i suggerimenti di #iorestoacasa ma non rinuncio alla cultura

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.