Incontri di lettura in Biblioteca

Oggi la prima di tre serate dedicata a Paulo Coelho

Pubblicato il: 3 Febbraio 2006

Cristina Burdo presenterà questa sera in Biblioteca “Mister 55 milioni di copie”, Paulo Coelho, uno dei cinque scrittori più venduti e letti al mondo.
Paulo Coelho è nato a Rio de Janeiro nel 1947. È considerato uno degli autori sudamericani più importanti di questo secolo. Ha iniziato la sua carriera come scrittore di teatro e direttore teatrale, e scrivendo testi per alcuni dei più famosi cantanti brasiliani; ha lavorato poi come giornalista e scrittore di testi televisivi. Il suo secondo libro, L’Alchimista, best seller in 29 Paesi, lo ha consacrato uno degli autori contemporanei più letti. Le sue opere, pubblicate in più di 100 Paesi e tradotte in 40 lingue, hanno venduto oltre 55.000.000 di copie, vincendo prestigiosi riconoscimenti in diverse nazioni. La critica ne ha specialmente apprezzato lo stile poetico, realistico e filosofico, “il linguaggio simbolico che non parla alle nostre menti, ma ai nostri cuori”. La sua notorietà in America latina è paragonabile a quella di Gabriel García Márquez.
Gli incontri dedicati a Coelho saranno tre. Ecco il calendario completo:

venerdì 3 febbraio 2006, ore 20,40, Biblioteca Comunale
Incontri di lettura. Paulo Coelho l’alchimista della letteratura
1. Breve biografia dell’autore e presentazione del libro “Cammino di Santiago”

venerdì 10 febbraio 2006, ore 20,40, Biblioteca Comunale
Incontri di lettura. Paulo Coelho l’alchimista della letteratura
2. Presentazione del libro “L’alchimista”

venerdì 17 febbraio 2006, ore 20,40, Biblioteca Comunale
Incontri di lettura. Paulo Coelho l’alchimista della letteratura
3. Presentazione del libro “Il monte Cinque”

La partecipazione alle serate è libera. Per ulteriori informazioni: Biblioteca Comunale, tel. 0309909174.

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.