Il tennis l’ha inventato il diavolo

di Adriano Panatta con Daniele Azzolini

CONSIGLI DI LETTURA

Il tennis l’ha inventato il diavolo
di Adriano Panatta con Daniele Azzolini

Sperling & Kupfer 2019

“Il tennis l’ha inventato il diavolo” sembra una battuta ma in realtà, secondo Adriano Panatta, è una semplice constatazione, un fatto noto per chiunque abbia provato a praticare questo sport che, come ha affermato Goran Ivanišević, «obbliga a giocare contro cinque avversari: il giudice di sedia, il pubblico, i raccattapalle, il campo e me stesso». «E l’avversario, quello vero?» chiedevano i giornalisti al tennista croato: «Anche, ma lui è il meno» era la risposta. Panatta ha narrato, divise in nove gironi infernali, alcune storie curiose e segrete raccontate con stile ironico e autoironico, ricordando tennisti famosi e tennisti dimenticati. Un libro per gli appassionati ma anche per chi vuole avvicinarsi al tennis per la prima volta. Su Media Library è scaricabile l’ebook.

I consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione.

ì

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.