Il libro delle emozioni

di Umberto Galimberti

CONSIGLI DI LETTURA

Il libro delle emozioni
di Umberto Galimberti

Feltrinelli 2021

 

La mente e il cuore. Platone invita a privilegiare la mente razionale, capace di governare le passioni del cuore. Ma anche il cuore ha le sue ragioni. Per i nostri antenati la vita era governata dal cuore, che con le sue sensazioni arrivava a capire, come peraltro fanno gli animali, in modo rapido e senza riflettere, che cosa fosse vantaggioso e che cosa fosse pericoloso per il mantenimento della vita. La nostra è un’epoca di spaventosa espansione della razionalità tecnica che, da un lato, impone la rimozione delle emozioni e, dall’altro, innesca una reazione di ritirata nel proprio sentimento. Siamo ancora capaci di riconoscere che cosa sia un’emozione? Umberto Galimberti costruisce un cammino nelle profondità del nostro vissuto e ci insegna a ritrovare il nostro spazio intimo, cioè lo spazio che si nega al pubblico per concederlo a chi si vuol far entrare nel proprio segreto profondo che è spesso ignoto persino a noi stessi.

 

I Consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione

 

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.