IL CONSIGLIO COMUNALE SI RIUNISCE LUNEDI’ 29 SETTEMBRE ALLE ORE 18

Pubblicato il: 24 Settembre 2008

Il Sindaco Maurizio Ferrari ha convocato il Consiglio Comunale per il giorno
LUNEDI’ 29 SETTEMBRE ALLE ORE 18
presso la Sala Consiliare Caio Valerio Catullo di Palazzo Callas, in Piazza Carducci.

Questo l’ordine del giorno:

  1. MOZIONE PRESENTATA DAL CAPOGRUPPO CONSILIARE LUCA AZZONI- SVOLGIMENTO
  2. MOZIONE PRESENTATA DAL CAPOGRUPPO CONSILIARE MASSIMO WILDE – SVOLGIMENTO
  3. RATIFICA DELIBERAZIONE DI GIUNTA N. 112/01.09.2008 PER LA PARTE RELATIVA ALLA VARIAZIONE AL BILANCIO 2008
  4. SALVAGUARDIA DEGLI EQUILIBRI DI BILANCIO ANNO 2008 E RICOGNIZIONE DELLO STATO DI ATTUAZIONE DEI PROGRAMMI
  5. APPROVAZIONE PIANO DIRITTO ALLO STUDIO – ANNO SC. 2008/2009
  6. ALIENAZIONE IMMOBILE SCUOLE ELEMENTARI ALLA GE.PA. S.R.L.
  7. SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEI LOCALI ADIBITI AD UFFICI COMUNALI ED EDIFICI VARI – AFFIDAMENTO SERVIZIO MEDIANTE CONVENZIONE A COOPERATIVA SOCIALE
  8. ESAME OSSERVAZIONI ED APPROVAZIONE DEFINITIVA VARIANTE URBANISTICA PUNTUALE AL P.R.G. VIGENTE AI SENSI DELLA L.R. 23/06/1997 N. 23, ART. 2, COMMA 2, LETTERA F) RELATIVA A FRAZIONAMENTO DI P.E. A DESTINAZIONE COMMERCIALE E TERZIARIA IN LOCALITÀ COLOMBAROLA IN DUE P.E. CON LA MEDESIMA DESTINAZIONE URBANISTICA – (AREE IDENTIFICATE AL NCTR DEL COMUNE DI SIRMIONE AL FOGLIO 11, MAPPALI N. 42, 475, 24, 91, 301, 493, 494, 51, 53/PARTE, 518) – VARIANTE N. 31
  9. ESAME OSSERVAZIONI ED APPROVAZIONE DEFINITIVA PROGRAMMA INTEGRATO D’INTERVENTO IN LOCALITÀ PUNTA GRÒ
  10. ESAME ED ADOZIONE DELLA DEFINIZIONE DEL RETICOLO IDRICO MINORE IN FORMA DI VARIANTE URBANISTICA PARZIALE AL PRG VIGENTE AI SENSI DELLA L.R. 23/97, ARTICOLO 2, COMMA 2 LETTERA I). VARIANTE N. 32
  11. PE 54/08 – ESAME ED APPROVAZIONE CESSIONE GRATUITA AL COMUNE DI SIRMIONE DA PARTE DEL SIGNOR SCALOGNA FEDERICO, DELL’AREA SITA IN SIRMIONE VIA XXV APRILE, INDIVIDUATA CATASTALMENTE AL FG. 4 MAPPALE N.130/PARTE
  12. ESAME ED ADOZIONE PIANO REGOLATORE DELL’ILLUMINAZIONE PUBBLICA DEL COMUNE DI SIRMIONE
  13. VARIAZIONE OGGETTO SOCIALE DELLA GE.PA. S.R.L.
  14. LEGGE FINANZIARIA 2008 – MANTENIMENTO QUOTE AZIONARIE IN SOCIETA’ PARTECIPATE
  15. DETERMINAZIONI IN MERITO ALLA NOMINA DI UNA COMMISSIONE PER LA REVISIONE DELLO STATUTO COMUNALE
  16. COMUNICAZIONI DEL SINDACO -INTERPELLANZE E/O INTERROGAZIONI

Qualora la discussione degli argomenti posti all’ordine del giorno non dovesse concludersi nella seduta del giorno fissato, la stessa si intende rinviata al giorno successivo, alla stessa ora della 1. convocazione.
Anche nel caso non si dovesse raggiungere il numero legale per la validità della seduta, il Consiglio Comunale si intende convocato in 2. convocazione per il giorno successivo, alla medesima ora della 1.

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.