Hand Lettering: cos’è e cosa ti serve per imparare questa arte

La tecnica per di realizzare una font del tutto originale attraverso il disegno a mano

DOMENICA 26 APRILE 2020

L’hand lettering, o semplicemente lettering, si differenzia dalla calligrafia e dalla tipografia, ma ha comunque a che fare con il mondo della grafica e della scrittura.

Si parte da un approfondito studio delle lettere per realizzare una font del tutto originale attraverso il disegno a mano.
E’ l’arte e la tecnica di disegnare le lettere, le parole, le frasi, per creare forme e trasmettere messaggi anche attraverso la composizione grafica della frase stessa.

L’hand lettering è un’attività in cui la ricerca dell’equilibrio e dell’armonia dipendono dalla padronanza della tecnica, dalla sensibilità e dalla personalità di chi scrive. Ingredienti necessari: un po’ di concentrazione, calma e mano ferma.

Quali sono gli strumenti necessari per iniziare?

Un righello, della carta, matite, penne e pennini o pennarelli a punta larga.

Per cominciare con delle belle scritte a mano libera possiamo cominciare con alcuni semplici  esercizi di base di hand lettering.

Altre idee dal blog delle idee creative di DoctaPrint.

Tutti gli articoli per impiegare al meglio il tempo ritrovato

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.