Ferdinando Scianna e il suo Autoritratto

"La storia della mia vita attraverso il mio mestiere e la storia del mio mestiere attraverso la fotografia"

MERCOLEDÌ 13 OTTOBRE 2021

L’ultimo appuntamento de La Divina emozione: Incontri ha visto come protagonista un ospite di assoluto rilievo: Ferdinando Scianna, da oltre cinquant’anni protagonista del mondo della fotografia italiana ed internazionale e tra i più importanti fotografi italiani viventi.

L’autore, attraverso Autoritratto di un fotografo, la nuova edizione del suo libro, ha raccontato le origini, i pensieri, le tecniche, e i grandi incontri della sua vita.

Ferdinando Scianna ha invitato il pubblico di Sirmione, città con cui ha un rapporto speciale, a riflettere sul ruolo contemporaneo della fotografia: nata in un’epoca storica come “conservatrice della memoria”, la fotografia ha lasciato il passo ad un utilizzo accessorio e contingente. Le immagini si sostituiscono velocemente, nascono e muoiono nei telefonini; un tempo di “inflazione” che suscita grande necessità di valore e qualità, caratteristiche difficilmente riscontrabili nella nostra società di massa.

Autoritratto di un fotografo, l’intervista a Ferdinando Scianna sul canale YouTube del Comune di Sirmione
Ph Comune di Sirmione e Valentina Poddi

L’articolo di Francesca Roman sul Giornale di Brescia: “Scianna: «Amo il Garda e Brescia per me è una delle più belle città d’arte d’Italia»

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.