Ferdinando Scianna e il suo Autoritratto

"La storia della mia vita attraverso il mio mestiere e la storia del mio mestiere attraverso la fotografia"

MERCOLEDÌ 13 OTTOBRE 2021

L’ultimo appuntamento de La Divina emozione: Incontri ha visto come protagonista un ospite di assoluto rilievo: Ferdinando Scianna, da oltre cinquant’anni protagonista del mondo della fotografia italiana ed internazionale e tra i più importanti fotografi italiani viventi.

L’autore, attraverso Autoritratto di un fotografo, la nuova edizione del suo libro, ha raccontato le origini, i pensieri, le tecniche, e i grandi incontri della sua vita.

Ferdinando Scianna ha invitato il pubblico di Sirmione, città con cui ha un rapporto speciale, a riflettere sul ruolo contemporaneo della sua arte: nata in un’epoca storica come “conservatrice della memoria”, la fotografia ha lasciato il passo ad un utilizzo accessorio e contingente. Le immagini si sostituiscono velocemente, nascono e muoiono nei telefonini; un tempo di “inflazione” che suscita grande necessità di valore e qualità, caratteristiche difficilmente riscontrabili nella nostra società di massa.

Autoritratto di un fotografo, l’intervista a Ferdinando Scianna
Ph Comune di Sirmione e Valentina Poddi

This site requires the use of certain categories of cookies for several reasons. To get more information on the categories of cookies used and limit their use, see the ookie policy.