A Sirmione La voce delle mani, la mostra dedicata al centenario di Maria Callas

Il servizio di Francesca Roman sul Giornale di Brescia e su Teletutto (in Italian only)

MERCOLEDÌ 10 AGOSTO 2022

Un vociare di mani. Quelle di Cristina de Middel, che sono al servizio dell’interpretazione lirica sul palcoscenico, e quelle di Richard Kalvar, che racconta l’espressività popolare per le strade e le piazze d’Italia. Dal 23 luglio al 6 novembre i due fotografi dell’agenzia Magnum Photos sono protagonisti della mostra allestita a Palazzo Callas Exhibitions di Sirmione «La Divina Emozione Atto Secondo. La voce delle mani. Maria Callas and the Italians».

Un’esposizione che l’Amministrazione comunale della Perla del Garda promuove quest’anno nell’ambito del progetto «Sirmione Callas 21-23», volto a celebrare i cent’anni della nascita della Divina, che nella penisola visse alcuni dei suoi momenti più felici.

Prosegui a leggere l’articolo di Francesca Roman sul Giornale di Brescia e guarda il servizio di Teletutto dedicati alla mostra La voce delle mani

La voce delle mani. Maria Callas and the Italians

This site requires the use of certain categories of cookies for several reasons. To get more information on the categories of cookies used and limit their use, see the ookie policy.