Due passeggiate virtuali per scoprire le straordinarie Catacombe di San Gennaro a Napoli

Uno dei luoghi più straordinari della città, un luogo mistico e stupefacente

SABATO 4 APRILE 2020

“E’ nelle tenebre che inaspettatamente si rivela la luce”

Le Catacombe di San Gennaro sono un luogo veramente speciale di Napoli e consentono di intraprendere un viaggio sotterraneo nella storia della cristianità napoletana.

Il sito è visitabile normalmente partendo dalla Basilica dell’Incoronata a Capodimonte e dopo qualche metro e qualche scalino più in basso, si entra nelle straordinarie Catacombe, dove si trovava la tomba del Santo Patrono.

Il complesso catacombale nacque dall’ampliamento di una cappella gentilizia a partire dal II secolo d.C., dopo la deposizione di Sant’Agrippino, primo patrono di Napoli, e si sviluppò con l’arrivo di San Gennaro.

Sono composte da due livelli non sovrapposti, e caratterizzate da spazi ampi, scavati in orizzontale. Nelle Catacombe ci sono i preziosi mosaici posti sulle tombe dei primi vescovi di Napoli, affreschi di antiche famiglie napoletane recuperati dalla rovina e particolari strutture ricavate nel tufo.

Le due passeggiate virtuali per scoprire le Catacombe di San Gennaro

Collegandosi a catacombedinapoli.it sono possibili due differenti passeggiate virtuali gratuite che ci faranno conoscere, rivedere ed apprezzare tanti particolari delle catacombe.

La prima è una bellissima passeggiata virtuale che ci consente di “scendere” nelle catacombe e visitarle muovendosi all’interno, un po come facciamo con Google Street View quando vediamo strade e luoghi. La seconda è un modello di visione in 3D di molte zone delle catacombe con particolari straordinari.

Visita le catacombe di Napoli con Google Arts & Culture

Scansione 3D delle Catacombe di San Gennaro con  Global Digital Heritage (GDH)

courtesy of infoturismonapoli.it/iorestoacasa-tour-virtuale-catacombe-di-napoli

Tutti gli articoli per impiegare al meglio il tempo ritrovato

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.