DA SIRMIONE A…

Fotografie di Gianfranco Zarantonello alla Galleria Dante Alighieri

Pubblicato il: 5 Luglio 2010
Da Sirmione a... Da Sirmione al Canada, all’Oriente, all’America, all’Africa, dove Gianfranco Zarantonello coglie con il suo obiettivo nitido le geometrie dei paesaggi e dei colori, la bellezza e il sorriso pur nella miseria, sensibile alla semplicità della natura come alle invenzioni tecnologiche più raffinate, affascinato dalle simmetrie che scopre in vedute ora spettacolari ora addirittura prosaiche.
Nei suoi scatti precisi scorrono particolari, spesso insoliti, di metropoli, di luoghi esotici e comunque lontani, noti e meno noti, che testimoniano la sua curiosità di viaggiatore.
Ma poi ritorna sempre a Sirmione, il paese dal quale ha assorbito i colori mediterranei, i contorni netti dei tramonti, il fascino delle pietre antiche, la serialità delle onde.
Il paese che non si stanca di ritrarre, scoprendo nuovi scorci, da amante fedele che della sua penisola conosce ogni aspetto e che, giocando con l’obbiettivo, ne crea immagini nuove, quasi surreali.

Da altrove, dunque, a Sirmione, dove Gianfranco da bambino si incantava a guardare il sasso che rimbalzava sulle onde ripetendo i suoi cerchi a perdita d’occhio, così come ancora
oggi si incanta e si stupisce dello spettacolo, antico e sempre nuovo, della realtà che lo circonda.
Nella mostra allestita nella Galleria Dante Alighieri, verranno esposte immagini fotografiche di Sirmione e dei paesi del mondo in formato cm 75×115 e cm 250×40 stampate su tela per
una superficie totale di circa 100 mq.

Galleria Dante Alighieri, Piazza Flaminia, Sirmione
dal 9 al 22 luglio
Aerto tutti i giorni dalle 18.00 alle 23.00 (ingresso libero)

Inaugurazione: venerdì 9 luglio ore 19.00

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.