Cinque regole per vivere in una pandemia

Non esiste un manuale per vivere durante una pandemia: il New York Times ne ha creato uno con poche semplici regole di base per tenere i rischi sotto controllo

LUNEDÌ 15 GIUGNO 2020

Si potrebbe pensare che la crisi del COVID-19 sia finita ma sappiamo che il virus è ancora là fuori. Nelle ultime settimane molte cose sono cambiate, le misure di isolamento sono finite, sono sempre di più le persone che hanno effettuato i test e quindi abbiamo migliori indicatori di salute della comunità. Inoltre sappiamo molto di più sul comportamento del virus e su quali attività comportino il rischi maggiori.

Abbiamo imparato a indossare le mascherine, a rispettare le distanze e a lavarci frequentemente le mani. Ci servono tuttavia alcune regole di base per ridurre al minimo i rischi e contemporaneamente riprendere la nostra vita sociale.

1. Controlla come va l’epidemia nel posto in cui vivi

2. Limita il numero di contatti stretti

3. Impara a gestire l’esposizione al rischio

4. Riduci la durata delle attività a rischio

5. Non abbandonare le precauzioni

Leggi l’articolo originale su The New York Times e la versione italiana su il POST.

Tutti i suggerimenti di #iorestoacasa ma non rinuncio alla cultura

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.