Campagna Vaccinale anti Covid-19

Il programma delle vaccinazioni: aggiornamenti dalla Regione Lombardia e dalla ATS di Brescia

GIOVEDÌ 4 FEBBRAIO 2021

La Regione Lombardia e ATS Brescia hanno comunicato la programmazione della campagna vaccinale anti Covid-19.
Dal 24 febbraio inizieranno le vaccinazioni per i cittadini, a cominciare dagli ultra 80enni.

1 – In corso
Completamento della vaccinazione con erogazione della 1° e 2° dose ad ASST, strutture sanitarie private ospedaliere, RSA (ospiti e operatori), ATS, MMG/PLS, Medici di Continuità Assistenziale, Medici USCA e operatori delle Croci.

1 BIS – Dal 10 febbraio
Vaccinazione a operatori (e ospiti dove Indicato) delle Unità d’Offerta Sanitarie accreditate, Socio-Sanitarie accreditate e Socio-Assistenziali, professionisti sanitari che esercitano in regime di libera professione censiti tramite gli Ordini professionali.

2 – Dal 24 febbraio
Inizio della campagna per i cittadini. I primi ad essere vaccinati saranno gli ultra 80enni, a seguire la fascia d’età 60-79enni e le persone fragili (tra cui i malati cronici e le altre categorie a rischio per motivi di salute).

3 – Data In via di definizione
Vaccinazione al resto dei cittadini maggiorenni.

Per supportare la campagna di vaccinazione in Lombardia arriveranno 55 tra medici, infermieri e assistenti sanitari grazie al bando nazionale della Protezione Civile.
ATS Brescia ha emanato un ulteriore bando per medici volontari e altri professionisti (infermieri, assistenti sanitari, ecc.) volontari.

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.