ASPETTANDO IL PREMIO CATULLO

Pubblicato il: 3 Luglio 2006

L’attesa per la del Premio Catullo può essere piacevolmente ingannata con le numerose manifestazioni in programma questa settimana:
lunedì 3 luglio, ore 21, Centro Storico di Sirmione
I Catari a Sirmione. Rievocazione storica
Sirmione nel XIII secolo: tre serate a tema storico ci riporteranno indietro nel tempo per rivivere alcuni momenti del Medioevo. La prima serata è dedicata al processo contro i Catari. Nel 1276 gli Scaligeri assaltarono Sirmione per catturare i Catari che vi si erano rifugiati: Verrà ricostruita la vicenda che portò al rogo degli eretic”, attraverso la presentazione di un processo inquisitorio, con la ricostruzione di drammatici momenti quali gli interrogatori, le torture e il rogo dei catari più irriducibili. Nelle tre serate il Centro Storico di Sirmione sarà presidiato da un corpo di guardia medioevale.
mercoledì 5 luglio, ore 21,15, Terme Catullo
Tra acqua e cielo. Incontri musicali. Con Stefano Armani

Per questa estate il Comune di Sirmione e Terme di Sirmione hanno organizzato una serie di incontri musicali, a ingresso libero, per allietare le lunghe serate estive di turisti e residenti.
I sabati alle Terme Virgilio – Nel mese di luglio, sabato 1, 8, 15 e 22, nel mese di agosto, sabato 5, 19, 26 e il 2 settembre, alle ore 21.15, gli appassionati del ballo possono incontrarsi al parco delle Terme Virgilio che si animerà con le note del liscio e delle armonie ballabili di ogni tempo. I mercoledì alle Terme Catullo – Mercoledì 5, 12, 19 e 26 luglio, mercoledì 9, 16, 23 e 30 agosto e il 6 settembre, alle 21.15 l’appuntamento per gli amanti della buona musica, è alle Terme Catullo per Tra acqua e cielo: incontri musicali, dove musicisti e cantanti proporranno musica leggera e le migliori melodie degli anni ‘60 e ’70.
giovedì 6 luglio, ore 20, Centro Storico di Sirmione
Il Convivio Medievale. Rievocazione storica
La seconda delle tre serate medioevali è dedicata al convivio. Una ronda di guardie armate accoglierà gli ospiti all’ingresso del Centro Storico mentre artisti di strada, giocolieri, e armigeri si aggireranno tra le vie del centro intrattenendo gli ospiti dei locali e i passanti.
giovedì 6 luglio, ore 21,15, Lungolago di Lugana
Musica in libertà con i Carioca

venerdì 7 luglio, ore 20, Lido Galeazzi
Aolata. Degustazione di pesce di lago. Polisportiva Sirmione

venerdì 7 luglio, ore 20,30, Piazza Mercato
1° Mercatino del disco di vinile e del CD usato e da collezione

venerdì 7 luglio, ore 21, Via Colombare
Curiosando… Mostra mercato dell’artigianato e artisti in piazza.

Curiosando… è una occasione di esposizione e scambio di oggetti realizzati da hobbisti e artisti o raccolti da collezionisti.

venerdì 7 luglio, ore 21, Centro Storico di Sirmione
Lo spettacolo Medievale. Rievocazione storica
La terza serata medioevale sarà una serata di spettacolo: in una piazza artisti di strada in costume riproporranno momenti ludici di vita dell’epoca, interagendo con il pubblico, presentando spettacoli con il fuoco, con bolle di sapone, con i trampoli e altro.
sabato 8 luglio, ore 21,15, Terme Virgilio
Serata danzante. Con Elisabetta Pancera
Per questa estate il Comune di Sirmione e Terme di Sirmione hanno organizzato una serie di incontri musicali, a ingresso libero, per allietare le lunghe serate estive di turisti e residenti.
I sabati alle Terme Virgilio – Nel mese di luglio, sabato 1, 8, 15 e 22, nel mese di agosto, sabato 5, 19, 26 e il 2 settembre, alle ore 21.15, gli appassionati del ballo possono incontrarsi al parco delle Terme Virgilio che si animerà con le note del liscio e delle armonie ballabili di ogni tempo. I mercoledì alle Terme Catullo – Mercoledì 5, 12, 19 e 26 luglio, mercoledì 9, 16, 23 e 30 agosto e il 6 settembre, alle 21.15 l’appuntamento per gli amanti della buona musica, è alle Terme Catullo per Tra acqua e cielo: incontri musicali, dove musicisti e cantanti proporranno musica leggera e le migliori melodie degli anni ‘60 e ’70.

E’ utile ricordare che la mostra
Fashionset. La moda del ‘900 sul set. Omaggio alla sartoria Annamode ’68 Rome. Mostra di costumi cinematografici e televisivi
prosegue fino a domenica 24 settembre 2006 a Palazzo Callas. Orari: feriali ore 10,30-12,30 e 17-20, festivi 10,30-12,30 e 16-20 (lunedì chiuso). Ingresso: 3 euro

Fino a domenica 22 ottobre in alcune piazza del centro storico è possibile ammirare le sculture di Giovanni Finardi.
Il tempo e la musica. Opere di Finardi.
In Largo Goethe, Piazza Castello e Piazza Carducci si possono ammirare i lavori di Giovanni Finardi, pittore e scultore veronese che
manipola abilmente delle lastre metalliche favorire la formazione della ruggine e la corrosione del ferro, imprimendole in tal modo di
immagini pittoriche. Finardi ha creato una nuova tecnica: il Rugginismo che intreccia le due arti, scultura e pittura. L’artista, valendosi dei
tempi di ossidazione come componente cromatica, crea effetti sorprendenti di gradazione di colore e di sovrapposizione di piani e di spazi.
Per queste sue ricerche Finardi ha ottenuto notevoli riconoscimenti in Italia ed all’estero. http://www.finardiarts.com

Lunedì 10 luglio, alle ore 21,15 in Piazza Mercato è previsto il primo appuntamento con Sirmione in scena – VIII rassegna internazionale di teatro di figura.
Totonno presentato da Gino Balestrino (Genova) apre la rassegna che proseguirà fino al 28 agosto. Da questa pagina è possibile scaricare la presentazion di tutti gli spettacoli (trame, compagnie, tecniche utilizzate).
Totonno (Gino Balestrino – Genova)
Tecnica: burattini in baracca
Libero adattamento da una novella di G. Basile. Cacciato di casa dalla mamma perchè è il il capintesta degli sciocchi, Totonno fa un incontro che gli procura straordinari regali, ma ogni volta si fa imbrogliare da un astuto oste. Alla fine Totonno riceve un dono che ne corregge l’ignoranza, arricchisce la sua famiglia e fa pagare all’oste il dovuto conto, così da far dire che “… a pazze e a peccerille Dio l’aiuta…”

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.