Apocalittici e integrati

di Umberto Eco

CONSIGLI DI LETTURA

Apocalittici e integrati
di Umberto Eco

Bompiani 1999

In questo famoso saggio Umberto Eco affronta il tema della cultura e dei mezzi di comunicazione di massa definendo “apocalittici” gli intellettuali che esprimono un atteggiamento critico e aristocratico nei confronti della moderna cultura di massa e “integrati” gli studiosi che propongono una visione troppo ottimistica.
Dal 1964, anno di pubblicazione del libro, l’espressione “Apocalittici e integrati” è diventata di uso corrente, per indicare una contrapposizione che si è affermata nel dibattito italiano. Eco applica strumenti di indagine scientifici e rigorosi ad argomenti come il fumetto, le canzoni e la narrativa popolare, in un’epoca in cui tale metodologia, adesso ampiamente accettata, poteva apparire fuori luogo e perfino oltraggiosa.

Su Media Library è possibile scaricare il libro in formato e-book

I Consigli di lettura della Biblioteca Comunale di Sirmione

 

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.