Addio Philippe Daverio, l’intellettuale che sapeva spiegare l’arte con semplicità e ironia

Lo ricordiamo a Sirmione quando raccontò "Il gioco della pittura" in un gremito Palazzo dei Congressi

MERCOLEDÌ 2 SETTEMBRE 2020

Ci ha lasciato Philippe Daverio, un grande uomo di cultura in grado di svelare l’arte come pochi.

Era capace di affascinare ogni ascoltatore per la semplicità del suo linguaggio, qualsiasi argomento trattasse.

È stato un privilegio averlo avuto più volte ospite di Sirmione, dove rimane indelebile il ricordo dell’emozione suscitata dai suoi interventi.

Ed è forte la gratitudine per aver condiviso con noi la sua grande passione.

Le immagini sono state scattate al Palazzo dei Congressi, il primo giugno 2016, in occasione della conferenza “Lo spettacolo dell’arte. Philippe Daverio presenta Il gioco della pittura Storie, intrecci, invenzioni”, ph Mariangela Gavioli

Questo sito prevede di utilizzare determinate categorie di cookie per diversi motivi. Per ottenere maggiori informazioni sulle categorie di cookie utilizzati e limitarne l’utilizzo, consulta la cookie policy.